Local News

Tutte le news della Costa Nostra. Foto, località, personaggi. Una pagina tutta vostra. ENTRA SUI LINK SCOPRI LE MIGLIORI OFFERTE SURF le migliori offerte sul mercato WINDSURF le migliori offerte

Il Surf sotto casa nella costa dei Trabocchi: uno spot naturale che sfida l’erosione e abbraccia nuove opportunità

Oggi ci troviamo a Vasto, nella suggestiva località di Vignola, un luogo che ha catturato l’attenzione non solo per la bellezza della sua costa, ma anche per una sfida che coinvolge tutti i residenti: l’erosione. Purtroppo, come spesso accade, la natura dà e, con un interesse tutto suo, si riprende ciò che le appartiene. Questo problema ha scatenato dibattiti e progetti finalizzati a preservare la costa, poiché l’erosione comporta disagi per le attività economiche di questa piccola comunità, che tanto offre in termini di paesaggi mozzafiato, sia per i turisti che per gli abitanti locali.

Il breve periodo estivo è un momento cruciale per Vignola, portando un aumento degli introiti grazie alla “via verde” attuale, che permette a migliaia di turisti di scoprire la bellezza della costa. In questo contesto, le attività in acqua come lo snorkeling, il SUP e il Surf diventano protagoniste, rendendo il luogo un paradiso per gli amanti del mare.

È proprio al Surf che dedichiamo la nostra attenzione, un’attività che trasforma questo angolo di paradiso in una palestra naturale durante gli autunni, gli inverni e le primavere. Qui, professionisti e appassionati provenienti da tutta Italia convergono per cavalcare le onde di Vignola. Negli ultimi giorni, tra le acque di questo spot, si sono mescolati surfisti provenienti dalla Toscana, dall’Abruzzo, dal Molise, dalle Marche, dalla Campania, dal Lazio e oltre. La comunità dei surfisti è vasta e radicata, poiché questo sport, insieme allo skate, è considerato uno dei primi sport al di là della nostra Nazione.

Il Surf non è solo uno sport, ma un modo di vivere che si può insegnare sin da bambini, immergendoli nell’abbraccio del mare con una tavola, che può essere anche un semplice pezzo di legno. Questo approccio è visibile nelle coste più remote dell’Africa, dove bambini imparano a cavalcare le onde sulla terraferma con un rudimentale pezzo di legno con ruote, simulando la magia di una surfata tra le onde.

E qui risiede l’opportunità che può derivare dalla sfida dell’erosione. Gli inverni e gli autunni di Vignola possono diventare non solo un periodo di resistenza contro la natura, ma anche una nuova fonte economica e turistica. Le strutture di accoglienza possono aprirsi, offrendo non solo alloggio ma anche cibo per chi desidera sfidare le onde di Vignola. Le scuole di surf possono fiorire, creando un indotto nelle manifestazioni che a loro volta incrementano le presenze di appassionati.

Rivolgo un appello a tutta la città: facciamo crescere gli sport acquatici. Il mare è più di uno spazio fisico; è spirituale. Rispettiamolo e coltiviamo un senso di fratellanza, aiutandoci a vicenda a prosperare in questo ambiente unico. Non limitiamoci al piccolo, ma pensiamo in grande per ottenere risultati straordinari. In queste parole, c’è una riflessione profonda: “Ai posteri, ardua sentenza.” Ora, immergetevi in questi scatti, catturati in un luogo magico: Vasto, Località Vignola, la spiaggia della Grotta del Saraceno.

Testo e foto di Gianluca Ciffolilli

Visualizzazioni: 397
Open chat
Powered by